info@davidumbrico.com
giovedì, Giugno 20, 2024
Altri sport

America’s Cup 2024, finalmente Woman

A partire da settembre, fino a fine ottobre 2024, una splendida novità per la vela

76views

Immaginate Barcellona, le sue acque e i suoi venti. Immaginate una competizione sportiva, magari la più antica in assoluto. Ora pensate che finalmente, dal 1851, nel mare del capoluogo della Catalogna dove si svolgerà la 37° edizione dell’America’s Cup, sarà inclusa una categoria riservata alle donne.

Quasi 175 anni di storia per arrivarci, la Puig Women’s America’s Cup renderà dunque speciale la vela. I team femminili si sfideranno con imbarcazioni leggere in fibra di carbonio, gli AC40. Lunghi 11,3 metri, alti 18 metri, per un peso totale di 2 tonnellate circa, sono monoscafi con foil, costruiti dallo stesso produttore per garantire equilibrio e mettere così in risalto capacità e talento. La squadra di casa sarà Sail Team BCN, presenti i Paesi Bassi, Canada, Germania, Svezia e Australia.

A questi sei team si aggiungono le squadre che competono nell’America’s Cup che schierano equipaggi anche nei tornei Youth, ovvero Emirates Team New Zealand, Ineos Britannia, Alinghi Red Bull Racing, NYYC American Magic e Orient Express Racing Team. L’Italia parteciperà alle competizioni Women e Youth con il team Luna Rossa Prada Pirelli, proprio come nella categoria AC75 (uomini). La Puig Women’s America’s Cup inizierà subito dopo la conclusione della Youth America’s Cup. Il 3 ottobre sarà il turno di un rapido briefing, seguito da alcuni giorni di prova fino all’8 ottobre. Le Series si svolgeranno dal 10 al 15 ottobre 2024, mentre il match finale è in programma il 16 ottobre 2024. Le regate si svolgeranno a pochi metri dalla spiaggia di Barcellona con gare di flotta e match racing (uno contro uno).

Sarà un’edizione illuminata, fresca e sicuramente ricca di forti emozioni. Vedremo imbarcazioni raggiungere una velocità massima di 45 nodi con professioniste pronte e preparate a suonarsele di santa ragione in una cornice davvero splendida. Appuntamento sul lungomare di Barcellona, nel rinnovato Port Olímpic, per offrire ai fan e agli spettatori la rara opportunità di avvicinarsi agli yacht da regata AC40 e interagire con le atlete. Mica male.