info@davidumbrico.com
sabato, Luglio 20, 2024
F1

ALONSO UN FULMINE, A CIEL SERENO

84views

Cambio sedile in F1

Il due volte iridato approda a sorpresa alla Aston Martin

E’ notizia di ieri che il bi-campione del mondo Fernando Alonso nella stagione 2023 sarà il pilota che prenderà il posto di Sebastian Vettel alla guida della Aston Martin Racing. Lo spagnolo si è garantito un contratto pluriennale rinunciando ai venti milioni di dollari che gli erano stati proposti per un solo anno dalla Alpine. Scelta inaspettata quanto coraggiosa quella del pilota asturiano vista la stagione deludente della casa automobilistica inglese, ma i rapporti fra Alonso e l’Alpine non erano dei migliori nonostante si stesse lavorando al rinnovo. Decisivo è stato il patron della Aston Martin Lawrence Stroll che non si è fatto sfuggire l’occasione di accaparrarsi le prestazioni in pista di un vero e proprio driver. Lo stesso Fernando ha ribadito la voglia di vincere e quella di mantenere alto il proprio livello sposando un progetto che sembra essere molto ambizioso con investimenti mirati e puntuali per la stagione ventura. Sul piatto un contratto 1+1+1 (ogni anno con eventuale buonuscita), per quindici milioni di dollari a stagione. E’ evidente la fame di vittorie che ancora contraddistingue Alonso, i motivi della scelta sono prettamente volti ai progetti futuri dove avrà sicuramente trovato rassicurazioni e fiducia.

La F1 si gode dunque per altri anni l’esperienza e l’entusiasmo di chi è salito 98 volte sul podio ma che sembra non averne ancora abbastanza.

Leave a Response